Formazione continua …

È stato finalmente pubblicato sul Bollettino Ufficiale del Ministero della Giustizia del 15 agosto u.s. il Regolamento per la Formazione Continua Professionale per Chimici, che si allega.
Come precedentemente comunicato, a causa dello slittamento di un anno della pubblicazione, è stato posticipato di un anno il periodo transitorio che quindi è iniziato il giorno 1 agosto 2014 e terminerà il 31 dicembre 2017. Resta invece invariata la possibilità per tutti gli iscritti di vedersi riconoscere i crediti derivanti dalle attività di aggiornamento svolte nel periodo che va dal 18 settembre 2011 al 31 luglio 2014.Rispetto alla versione originale del Regolamento che è stata divulgata lo scorso anno è stata solo eliminata, per volontà del Ministero, la possibilità dell’attribuzione del titolo di “esperto in” una certa disciplina specifica attraverso l’attività di formazione ed aggiornamento.Nei prossimi giorni verrà divulgata a tutti gli OT, per far in modo che venga girata a quanti ne facessero richiesta, la linea guida per l’autorizzazione dei soggetti che vogliono svolgere l’attività formativa per i chimici, per l’autorizzazione per eventi singoli, per l’autorizzazione alle attività di e-learning e il fac-simile per le autorizzazioni del datori di lavoro pubblici e privati che svolgano direttamente attività di aggiornamento per il proprio personale dipendente.