Dimissioni

PROCEDURA DIMISSIONI

Per dimettersi dall’Albo dell’Ordine Chimici delle Marche è necessario inviare la domanda di dimissioni tramite raccomandata con ricevuta di ritorno al Presidente dell’Ordine, con marca da bollo di 16,00 € entro e non oltre il 1° dicembre dell’anno in corso (fa fede il timbro postale). Le dimissioni diverranno effettive a partire dal 1 gennaio dell’anno successivo.

Le dimissioni saranno accettate solo se l’iscritto è in regola con tutti i pagamenti.

I dimissionari dovranno consegnare (se ne erano provvisti):

il sigillo professionale. In caso di smarrimento dovranno inviare comunicazione all’Ordine a mezzo raccomandata;

l’autorizzazione provvisoria a rilasciare certificazioni ai sensi del D.M. 8/3/1985 e L. 7/12/1984 n. 818 Ministero dell’Interno Prevenzione Incendi. In caso di smarrimento dovranno inviare comunicazione all’Ordine a mezzo raccomandata.

Scarica la Domanda di dimissioni. Download DOC